Libro degli ospiti


 Nome *
 Indirizzo Email
 Sito Web
 Testo *
* Obbligatorio

Misura Antispam
Per inserire un nuovo messaggio è indispensabile trascrivere il codice di sicurezza, rispettando la combinazione (lettere e numeri).
8 + 9=

(3052)
(2912) Sensazioni
0

La notte è alta e sono sveglio, sei sempre tu il mio chiodo fisso.

(2911) aS.
0

Thinking
that
Something
goes
Missing

02/19

(2910) T
0

E incredibilmente assurdo come,
dopo tutto questo tempo,
non riesco ancora a
capirti
non riesci ancora a
capirmi.

(2909) Q
0

Crescei all'ira cui fuga è soltanto
Dirle, le cose per dirle
Appena. Cresci
Tu in me se riconosci il
segno:
Nascondere e dire
Invertire.


(2908) Tanto
0

A volte mi chiedo:
“Quanto sono credtino?
Tanto.”

(2907) Solamente
0

Non mi sento solo
Percepisco solamente che sono senza di te



(2906) Mauro Faldi
0
email

Nello spazio fra gli attimi
si nascondono minuti frammenti
d’inaudita bellezza
e come grumi di creta
vivide immagini dell’inspiegabile
indescrivibile
profondità del mondo.

Inaspettata e magica
m’è apparsa la tua luce;
avrei voluto chiamarti
ma non avevo respiro,
avrei voluto parlarti
ma non sapevo più dire,
dentro di me non c’erano parole,
solo un vibrare di voci indefinite,
come un brivido oscuro nel sangue.

E d’improvviso
ho capito di amarti,
di quell’amore precipitoso e amaro
che si dà solo alle cose
ormai perdute



(2905) Cip
0

Dopo tutto questo tempo mi pare assurdo
Doverti dare ancora del
“Tu”.

(2904) I tuoi baci
0

Mi sono svegliata stanotte con il sapore dei tuoi baci, saporiti come sempre

(2903) stagione
0

Che non è difficile pensare che da qualche parte, perso, nascosto o solo nella vita ci sia la Nostra persona quella che stiamo aspettando da una vita.

Che stupidi che siamo
facciamo finta di non cercare l’Amore ma siamo lì a programmare incontri e vendiamo l’Anima al diavolo per un po’ d’amore sbadato
Che stupidi che siamo
quando diciamo di non volerci e ci pensiamo di nascosto perchè è più semplice e soffrire, lo sai, fa male..

Che non ci pensi ma lo so che la notte sogni qualcuno che sia pronto ad abbracciarti quando il mondo fa schifo e non ce la fai più a ripeterti che tutto andrà bene.
Lo so, anche tu hai pensato che l’avevi trovato l’Amore ma se adesso non c’è più non abbatterti semplicemente non era la Tua persona.
Ti prometto che da qualche parte, persa, nascosta o nella vita ti sta aspettando.

(2902) Notte Pulce
0

Notte 6.

Il cartello Verona,
La strada che mi portava alla tua vecchia casa,
L’87, e ancora l’87 e ancora l’87.

Ma è bastato un solo respiro in questa città per lasciarmi paralizzata nel pensiero di te

(2901) A.27
0
email

A te,
che prendi da te stessa tutto quello che ti manca,
a tutte le tappe che bruceremo insieme.
Tu sei fuoco vivo,
non spegnerti mai.

(2900) A27
0
email

Curatevi la cattiveria
piantate nel vostro petto i semi
per farvi rifiorire il cuore
che avete estirpato
tentando di alleggerire il peso delle cattiverie che
escono dalla vostra bocca,
sporca di bontà non apprezzata,
che vi graffia la trachea di notte,
quando riconoscete di essere soli,
non sapendo che lo siete anche
alla luce del sole.

(2899) A27
0
email

Parole al vento
come le nostre carezze
fugaci
fatte per durare un'ora
una notte
"Non ho le parole per descrivere cosa sento"
amore universale
rincorro il vento per incastrare
un filo di aria pura
un tuo ultimo respiro ansimante
una tua parola d'amore
nel barattolo che contiene il mio cuore.

(2898) Solounnumero
0

Mi innamoro
Ogni giorno
Dell'Amore.

Del bel biondo dagli occhi verdi.
Del sorriso del barista in centro mentre mi passa il cappuccino.
Della semplicità del ragazzo al terzo banco a destra in uni.
Della dolcezza dentro un whatsapp di un amico.

Poi la sera torno a casa, e di nuovo mi innamoro di Te.

(2897) Joe
0

Quando sarò vecchio, sarò vecchio
Nessuno dovrà più venirmi a rompere I coglioni
Quello che avrò fatto, l'avrò fatto
Vorrò soltanto stare a ricordare I giorni buoni
Molti che conosco saran morti
Sepolti sopra metri di irriconoscenza
Me ne starò vecchio a ricordare
Che non ho ringraziato mai a sufficienza
Chi mi regalò qualche rima baciata
Chi mi ha fatto stare bene una serata
Chi mi ha raccontato qualche bella storia
Anche se non era vera...

Quando sarò vecchio, sarò vecchio
Di sbagli inevitabili ne avrò fatti 200
E per quelli che io ho fatto apposta
Non starò certo lì a offrir risarcimento
Se non sarò in grado quando è ora
Mi va di farlo adesso che sono cosciente
Prima che durezza ci separi
Ringrazio tutti quanti, infinitamente!

(2896) Venus
0

Ogni tanto me lo chiedo.
Se a me ci pensi.
Se ti sei ricordato, la prima volta che hai baciato un’altra, che quello l’avevo fatto io per prima.
Che prima di essere suo sei stato mio.
Se lo sei mai stato davvero. O se lo sei ancora.

Ogni tanto te lo sarai chiesto.
Se io ho più pensato a te.
Se mi sono ricordata, la prima volta che ho baciato un altro, che quello l’avevo fatto con te per prima.
Che forse un po’ ti appartenevo.
Che forse un po’ ti appartengo ancora.
Ogni tanto ce lo siamo chiesti.
Se tutto questo non pensarsi non fosse poi la cosa più stupida
Che potessimo fare
Per primi
Insieme


(2895) S.
0

Esplosione
in petto
ogni volta che i tuoi polpastrelli,
arte in terra e fatta carne,
sfiorano la mia pelle segnata
da cicatrici e ferite
e mi guarisci l'anima
e mi disinfetti l'essere
e tamponi il sangue che sgorgava abbondante
e mi rendi viva.

(2894) S.
0

"Cento volte
e più
t'amo oggi"
ripeto nella mia mente
ogni qualvolta il mio sguardo
sfiora la tua presenza
e mi convinco
che forse sbaglio
perché oggi t'amo
centouno volte e
più.

(2893) Non si potrà andare avanti all’infinito...ma:
0

Notte 3.

Una Ford Fiesta rossa sul mio tragitto alla metro,
Un tuo segno che mi ha fatto piangere e mi ha ridato il sorriso,
Una bottiglia di Bardolino al Carrefour dove ti prendevo la merenda,
Un pigiama brutto, prestato, ma mai brutto come i tuoi