Libro degli ospiti


 Nome *
 Indirizzo Email
 Sito Web
 Testo *
* Obbligatorio

Misura Antispam
Per inserire un nuovo messaggio è indispensabile trascrivere il codice di sicurezza, rispettando la combinazione (lettere e numeri).
7 + 6=

(3052)
(2812) Retermist
0

Come quel giorno bisestile, che di sopra alla mia testa
Vidi tracciarsi l'iride aquilone:
In volo nascesti tu colorata
Ai miei occhi d'estate.

Verdeggiano le coste già d'accanto
Ai miei pensieri ripa corallina, ove ciascuno
S'attardava ancora un poco rientrando a guardare
Le stelle lontane.
Eri lì e in qualche canto lontano vedevo
Te allegra celeste giocare: tanto mi bastava.


Eruppe dei tempi il bacile: e Vega viola
Infitta ora tace nel cielo. Ma io
Non mi posso fermare:
Sotto le spire gorgoglia officiare
L'inattempato continue.


(2811) M
0
email

Non ti voglio pensare
Per non dover pensare ai miei sbagli
Non ti voglio pensare
Per non dover pensare a ciò che ho perso
Non ti voglio pensare
Per non dover rimpiangerti
Non ti voglio pensare
Per non dover soffrire ancora
Non ti voglio pensare
Per rivivere la mia incertezza
Non ti voglio pensare
Per rivivere la mia frustrazione
Non ti voglio pensare
Illudendomi che ci sia ancora una possibilità
Non ti voglio pensare
Credendo che sia tutto finito
Non ti voglio pensare
Per non doverti pensare
Per non doverti ricordare
Per non doverti rivedere
Per non doverti aspettare

(2810) M
0
email

Non so cosa sto provando
Se è vero o falso
Se è sogno o illusione
Non so cosa sto provando
Tra la fantasia e la realtà
I miei sogni
Si frantumano e prendono vita
Forse è perché mi piaci....

(2809) Davide
0

E...
Sei il mio sogno ad occhi aperti e...

(2808) Eleonora
0

In questa
Gelida mattina
invernale
Non è facile
Senza te.
Ho un plaid
Molto grande ma...
Non è facile
Smettere di tremare,
non solo per il freddo,
Solo il tuo ricordo
Mi alza la dopamina e...
non è facile
Avere le ragioni per ridere e non tremare
senza te.

(2807) Alice
0
url  email

Mentre camminavo m'è caduto un occhio in fondo,
c'eri tu al cellulare bello come il mondo,
mi si è fermato il cuore ripensando a quel momento,
chissà se ci hai pensato tu per tutto questo tempo.

(2806) Alice
0
email

Mentre camminavo m'è caduto un occhio in fondo,
c'eri tu al cellulare bello come il mondo,
mi si è fermato il cuore ripensando a quel momento,
chissà se ci hai pensato tu per tutto questo tempo.

(2805) S
0

Cent'anni fa io e te eravamo due fiori vicini in un campo
O due alberi con i rami intrecciati

(2804) Daniele
0

Resterò, seduto ad aspettare,
Non mi importa delle ore,
Non mi importa di sembrare un deficiente,
io, che fondamentalmente, non ho forse mai aspettato niente.
Fuggo dal bisogno di scappare
Resto qui e ci voglio stare,
Non mi importa del dolore,
E questa volta, se per caso fosse amore, me lo voglio meritare
Strano come spesso basti un

(2803) max
0
email

Care amiche illusioni,
figlie delle nostre passioni
e madri delle nostre delusioni,
dolci compagne dell'esistenza,
eterne presenze nel nostro cammino,
vitamine della nostra fragile anima,
grazie per la vostra compagnia,
arduo sarebbe il percorso senza di voi.

(2802) massimo
0
email

Come le bianche nuvole invadono
l'azzurro cielo sopra noi,
come le note di un sax recuperano
lontane emozioni giovanili,
come il silenzio delle illusioni
precede il cammino del tempo,
un'ombra di malinconia contagia
il sogno verso la bramata felicità.

(2801) Chiara
0

Mi hai insegnato cose che non ho imparato
per il gusto di poterle
reimparare.

(2800) Hart
0
email

Ci siamo detti basta,
io per la mia strada
tu per la tua.
Ma appena abbiamo girato l'angolo
ci siamo fermati,
in silenzio
a sentire i passi
di chi se ne andava per primo.

(2799) Cosimo
0
url 

Non abbiamo niente di speciale
Tieniti pure il mio maglione sono bravissimo ad avere freddo da solo


(2798) Antonio
0

E mi ritrovo qui:ad ascoltare Antonello Venditti. A me, che ho sempre disgustato l'accento romano:
"Mi chiamo Antonio e faccio il cantautore

Ogni volta che parlo di te

Chi ti griderà sei unica?

So che mi perdonerai
Non cerco comprensione

E che io ho paura di crescere e tu paura di nuotare

Sarà quel che sarà
Lo sai o non lo sai?
Che sei tu la sola?

Certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano"


(2797) V
0

Il problema è che tu non sei niente di speciale

(2796) V
0

Non è che mi interessi
Ma chissà se per un attimo ci siamo amati
Io che non ne sapevo niente dell’amore
Tu che facevi finta di non conoscerlo

(2795) Max
0
url 

Ti alzi un giorno e non ci pensi più
La scorderai
Ti scordare di lei
Solo che non va proprio così.

(2794) Candida
0

In questa gelida
mattina invernale
Aspetto...
Una sua risposta
Aspetto...
Il mio turno dal dottore
Aspetto...
Che si sciolga la neve per poter passeggiare
Aspetto...


(2793) Franz
0

Du bist gut

Du bist süß