Libro degli ospiti


 Nome *
 Indirizzo Email
 Sito Web
 Testo *
* Obbligatorio

Misura Antispam
Per inserire un nuovo messaggio è indispensabile trascrivere il codice di sicurezza, rispettando la combinazione (lettere e numeri).
9 + 5=

(3052)
(2492) T.13
0
email

mi piace spaziare
tra l'ideare ed il fare.
Ma rimango a guardare
perchè non so più come ci si sente a rischiare.

(2491) Gioele
0
email

Un giorno un amico mi chiese:perché adori il grigio?
Io con calma risposi:perché il grigio è il colore della tempesta ma arriva sempre prima è come un preavviso,
È la quiete prima della tempesta ed è lì che puoi scegliere se metterti in salvo o essere travolto

(2490) GRTZ
0

Hai l'aspetto di un fiore
ma,
in realtà
sei fatto solo di spine.
è scritto nel tuo nome.
Le tue lettere
mi intrappolano
parlando
sottovoce,
le tue labbra
mi baciano -ancora-
cantando
una canzone
muta
senza parole,
le tue mani
mi divorano
suonando
note antiche
sorde e
morte
provenienti da chissà dove.

Hai solo un nome,
sei senza
alcun cognome,
di te
è rimasto
solo,
un piccolo fiore.

(2489) Gioele
0
email

Un giorno un saggio mi disse:non pensare a ciò che accadrà, tu fallo accadere e lo scoprirai.




(2488) Gioele
0
email

Un giorno un saggio mi disse:non pensare a ciò che accadrà, tu fallo accadere e lo scoprirai.




(2487) Marta
0


So di farti passare i guai
Ma tu non arrabbiarti

Ho un cuore grade
nel quale ci sei entrato solo tu.


(2486) Sara
0
email

Facciamo così,
Facciamo che domani
ti chiedo scusa per tutto

(2485) Blur
0

Ruhr, 1.11.1993,
*Blumùn: du-du-dum*
Fu un tutù blu,
D'un blu scur,
Fu Luc Luycx (2002).
Sull'Uluru Lussu:
"Tu, Ubu, un punch?
Tu, Puck? Un rum?"
"Guru, fu Tutu (N. 1984),
Ubuntu!"

Sud Nuku (UTC+12),
Su un suv punk,
Un US vs. URSS,
Trump:
Buuuuum!

Pphhhuuh
Fuuh
Phuuuuuhhh

Umuntu ngumuntu...

(2484) Benedetto
0
email

Non solo con la pesantezza nel cuore
Si possono far poesie
Serve anche la gioia e il rumore delle risa
Per assordare tutte le preoccupazioni
E vivere qualche momento di serenità

Quindi ridi e scaccia ciò che schiaccia

(2483) Antonio S.
0
email

Nel cuore
Tutto muore

Nel silenzio
Nello strazio

Io non resisto
Io non resisto

(2482) Cristina
0
email

E violenza
di chi mi accarezza
non sapendo che
tra i miei capelli
c'è il sussurro
della tua voce

(2481) Marina Guazzo
0
url  email

Su di un letto scomodo, il mio pensiero è anomalo. Amore che vieni, offri un’immagini di Lui che accarezza amabilmente i miei seni.
Amore che vai, nella mia testa fanno a gara i miei guai.
Perché mi sento di interrare e quando torno a casa è la mia ombra che voglio sotterrare.
Uno spiraglio di luce dirige il mio sguardo verso una malinconia ripensata.
“Non voglio più vederti”, l’ho sussurrato in una stanza vuota affinché nessuno mi sentisse, affinché la mia ombra
addormentata non mi tormentasse.

(2480) E
0

Sui binari batte secondo per secondo il tempo che ci separa da casa.
Ho gli occhi spenti, pieni del cuscino del mio letto.

(2479) il nulla
0

Ho sempre dormito su sette cuscini, mai una notte in bianco,
poi ti ho conosciuto e di colpo il mio sonno si è dimenticato di me, esso non mi conosce più.

(2478) 0
0

Questa notte
Che non riesco a prendere sonno
Verrò a prendere te
(Ovunque tu sia)
Lo sai che ci riconcentreremo

(2477) Nessuno
0

Chissà se qualcuno mi ha mai scritto una poesia
E intendo una vera
Come quelle che scrivevo per te

(2476) Baby K
0

"Abbiamo detto stop
ma tu guarda un po’
parli del diavolo ed eccolo!

Stai chiamando a raffica
troppo fatta già per risponderti così
m’hai lasciato un mese fa (non so più che dirti)

Non eri tu che mi hai lasciato con un'e-mail
mi hai fatto fare una figura di m
ho pianto fino a far cadere le stelle
corri tu qui da me se… déjà vu!

Come no Come no Come no
stasera dici che resterai sobrio
Come no Come no Come no
e poi finisci sempre a fare il solito
Come no Come no Come no
Perché devi fare il fenomeno?!

tra noi era finita come no

Striscioni dello stadio, nell’armadio
in fondo alle cose che mi riportano a te
ho bruciato tutti i tuoi jeans
con i tuoi cd insieme ai film di Bruce Lee
cosa ci facciamo qui (siamo sempre qui)

Non eri tu che non volevi il tira e molla?
Ho smesso di cercarti nella folla,
hai provato una nuova ma si accolla,
non c’è due senza tre non c’è lei senza cash

Come no Come no Come no
stasera dici che resterai sobrio
Come no Come no Come no
e poi finisci sempre a fare il solito
Come no Come no Come no

Perché devi fare il fenomeno?!

Io e te siamo lo show,
sai che spettacolo!
una serie di errori con le sue stagioni che conosco già,
aggiungili sul finale e dimmi cosa ho pianto a fare cosa ho pianto a fare
se ritorni da me ed è più forte di te di te di te

Perché devi fare il fenomeno?!"

(2475) cane lercio
0

Scrivono cani e porci
E scrivo anche io
Crocro.
Non so come fa il pig
Forse, "infondo" lo sa.
Ti in fondo la mia energia
Frà;

Si sa che il nome accentato
Accidentato
Come te
Fa figo frà
Ma io al tuo dio
Preferisco rho!
Cioè Rà, cazzo! Ra
Sbagliato a pronuncià
Frà
Se c'hai un balcone
Te poi lancià.
Così ti innalziamo
Ti deifichiamo
Minchia se ti deificherei
ti deificherei di brutto
Ma attento alla traduzione frà
Altrimenti a tutti farai cacà
E poi se mi inzegni a contà pure a me
Che non so più
Quante palle me stanno a cascà
Io voto per frhà
Vote 4 Frà.
Frà is qualità.
Fai pasqua con Frà
Ed altre slide per le perequazioni
sul sociàl.

Ti smarrisci? sei naive
Him is bambo n fàive

(2474) Ax
0

È inutile che cerco scuse, la verità è che non sei mai stato mio.

(2473) E
0

Ti ho persa come il tempo
Perso per cercarti