Libro degli ospiti


 Nome *
 Indirizzo Email
 Sito Web
 Testo *
* Obbligatorio

Misura Antispam
Per inserire un nuovo messaggio è indispensabile trascrivere il codice di sicurezza, rispettando la combinazione (lettere e numeri).
5 + 6=

(3052)
(2272) ghost writer
0

ho visto questo sito lo trovo molto interessante vorrei sapere come fare ad iscrivermi mi piace scribacchiare e condividere la mia passione con altri..grazie

(2271) .rana
0

Sono un piccolo
fiore giallo
tra le tue mani:
come quelli che tu ami.

(2270) Mario tr.le
0

Baciami fiore

Sfiorami di carezze.

Cadono petali.

I nostri segreti
le nostre paure
i nostri sogni.

Baciami fiore

Velluto di pensieri
origami di desideri.

Baciami fiore.

Prato di Margherite
stelle di nuovo primavera.

Baciami fiore

Fiocchi di neve
al calore di algido cuore.

Baciami fiore

Al fruscio di farfalla
polline d'amore.

Baciami fiore



(2269) B
0

Ogni cosa possiede
Così tanta poesia
Che tutto mi aliena

(2268) A
0

Lascia che sia io
A riordinare
Il caos nella tua mente.

(2267) Ferdistugi
0
email

A volte ti penso
poi fumo e mi pento
di averti pensato
e di avere fumato

(2266) Annalisa
0

Non è vero che il cielo è nero
se non sai dove guardare
guarda la luna lassù
nel cielo blu notte

(2265) ø
0

Abbiamo incrociato le lame
ed intrecciato poi le dita tra i capelli
Ci siamo spogliati
delle nostre paure,
lasciate in terra con i
nostri vestiti

(2264) Alessia
0
url  email

Volevo scrivere
una poesia d'amore
così da poterla leggere
seduti
all'ombra del tuo cuore
ma dal momento
che la poesia sei te
mi limiterò
a far da foglio.

(2263) Betz
0
email

E mi guarderò intorno in attesa del tuo ritorno
Ma non dubitar mai
De l'amor mio
per te
soltanto
Che non ho mai amato in tal modo
nessun altro.


(2262) Nuts
0
email

Ho camminato di passi incerti,
Percorso una strada che non avevo chiesto
ed ora
mi chiedo
Mi chiedo adesso,
Che la maschera é andata
Che é andata la gioia
Il tempo
l'amore
l'orrore
le urla
i conflitti
e la quiete
Adesso che anche la quiete é andata
Mi chiedo che ne farai
di questo guscio vuoto.

(2261) arcogante
0
email

capire sapere
se il tuo corpo
si può stringere
sotto un cavalcavia
dove le capriole
si fanno nuvole
ed un mangiafuoco
ti bacia
con una goccia di benzina
mentre tu ti addormenti
ingoiando
fiamme di luce



(2260) MagoTorta
0
email

Saziamo la nostra violenza
mordiamoci al collo, fino alla morte
piangiamo di nascosto al buio
dove ci sentiamo al sicuro
da miseri sguardi giudici
ma non dalla nostra vergogna
divorandoci lo stomaco
tagliandoci le vene in pace
sporchi di miseria e sangue
mentre cantiamo le lacrime
di chi non le ha meritate.

(2259) Aurora
0

Un attimo chiedo
solo un attimo in più
con te
che sei per me
vitale

(2258) arcogante
0
email

vederti per sbaglio

per un inganno

sarebbe sopravvivere

un’ultima volta

esplodendoti

finalmente accanto


(2257) G.V.
0
email

Indolenzito, ma vivo,
tornerà a battere più forte di prima.
Scalfito nell'orgoglio,
rimarrà umile davanti a un nuovo Amore.
Ci sorprenderemo insieme. Di nuovo.

(2256) Matthew
0

Rimango qui in silenzio
dall'altra parte del cancello

(2255) Patrizia
0
email

In sogno stanotte
raccoglievo stupita
il mio corpo di oggi
negli abbracci di ieri
e curiosa
osservavo i ricordi
mescolarsi al presente
in un'altra, diversa,
impossibile storia.

(2254) Giulia·A·
0
email

Lontano
Mi dico

per fermarti in un punto

Pensarti lontano
È darti posto

Finché starai là
La mia angoscia ti immagina:
sei vivo, lontano laggiù!


la vita ora si spoglia

e mi schiaccia il cuore
e taglia il fiato,
e mi mozza l'anima
sapere mi ha tolto Te

Babbo,
Ti guardo

Lontano.









(2253) Demetria97
0
email

Stanca di combattere battaglie inutili,
depongo le armi
e vinco la guerra.