Toponomastica femminile

Non mi fa più male
la toponomastica
i passi del tempo condiviso
Mi fanno male i letti -
che urlano
non sei donna abbastanza
Mi lacerano le schiene
il nero degli sguardi
le ciglia lunghe, le mani, i polpacci
Mi fanno male le declinazioni
al femminile
le a finali, i verbi al futuro
le parole ‘femmina’ e ‘pazienza’
scambiare le categorizzazioni
per etichette
la descrizione di me
Un giorno
mi libererò degli aggettivi
dei pronomi
degli articoli
e arriverò alla me primordiale
E ancora non mi farà male
la toponomastica -
solo quella però.