È tardi

Ho spento la musica
E il ventilatore
C’è silenzio ora
È quasi surreale