Tu

Come mai
All’improvviso
Vengo invasa da un senso
Di vuoto e sconforto
Noia mortale
Presa alla lettera
Questo mal di gola incessante
Tosse che non accenna a sparire

Così come la tua immagine
Nella mia
Testa.