La notte che ho scoperto la poesia

La luna liquida
sorrideva penzoloni.
Il fuoco ingoiava la cera
e la mia rabbia