Brivido caldo

Ogni tanto d’inverno
mi piace fermarmi
davanti a una finestra illuminata
e guardare i raggi del sole
penetrare nell’oscurità,
assaporare quel brivido caldo
che si percepisce
restando immobili alla luce del sole,
come le lucertole
o le piante.
E come le lucertole
esposte al freddo,
o le piante
relegate al buio
godermi quell’attimo di calore,
come fosse l’unica cosa
in grado di ridarmi la vita.