Il sorriso che mi porgi

al tuo specchio,

io che sono il tuo specchio.

Che una parola lieve

non disturbi il tuo sguardo perfetto.

Quanti siamo rimasti ancora

vulnerabili, in attesa;

e le tue ciglia hanno visto le mie.

 

Cos’altro è amore.

Passeranno i secoli,

e ci sarai.