RABBIA

 arde l’animo ferito, spinto dal rancore da tempo assopito….  s’innalza grandioso ,in volo di falco, sorvola l’inferno sfiorando la terra,solco d’aratro e fendente di spada…. leggero nelle carni si fa strada…leccando il sangue che cola dalla  lama…