Sogno di una notte d’Oriente

Fragili fragranze intessono voluttuosi veli d’organza;

occhi di tormalina incantano serpenti dalle squame turchesi;

novelle Salomè dai bruni piedi esigono la loro ricompensa;

e ancora: rapaci armonie

a caccia di spiriti errabondi.