Se ti fermi a guardare il tavolo in legno

vi scopri un cedro

se ti fermi a guardare il mio braccio che ruota

vi scovi un nido

se ti fermi a sbucciare il dolore dormiente

ritrovi il velo magico,

che copre il bene e il male

e li fa sembrare una faccia doppia della stessa medaglia.

Si corre in cerchio per ingannare Dionisio e il Dio severo dei cristiani,

ma il cerchio non esiste, siamo un punto in linea