Buio che imperversa

Uomini si sentono soli

vivono con un cuore chiuso da molteplici catene

create da una sensazione di vuoto non colmata

che prende il sopravvento.

Resisto perché non accetto

voglio da voi la verità.

Onde contro i vostri scogli

frammentate e rompete i vostri limiti

ci sono connessioni

invisibili correnti di parole, sguardi, gesti  carichi di amore.

Mi sento libero,

La mia mentalità forza del bene solerte

la mia etica guardiana ai cancelli del mio io.

Mi sposto attraverso mondi lontani empirei mai visti.

Guardami negli occhi se vuoi ti ci porto.