Come pozze

Gli alberi
spezzettati
nei riflessi di
piccole pozzanghere
in fila e
un po’ d’azzurro gioca con loro
ora in questa
ora in quella.
Le nuvole sguazzano e la luce birichina nasconde e svela
seducendo lo sguardo
attento di chi cammina
cercando nel riflesso
nient’altro che purezza
e il rumore di un ciaf.