Riapro gli occhi
e vedo nella stanza
la mia finestra azzurra
ed era nera prima.

É luce della luna
É cielo che schiarisce

É luce della luna
ombra celeste a strisce chiare.
Quando si lascia la casa del mare
la sera d’estate finisce.

É l’ora in cui scompare, l’una
che si esaurisce.