Si passano le notti a soffrire e poi silenziosamente a scomparire.