Cecità

Chiudo gli occhi,

vedo te.

N.28