Non voglio svegliarmi, no,
ancora illudermi devo dell’unica
via di salvezza, nascosta.
Lampeggia negli occhi e mi acceca.
Questo il prezzo di Te:
mi pugnali con occhi lucidi
e io sorrido alla lama.

Non voglio piĆ¹ vedere, no,
quel mondo ingannatore, demone,
perverso, abitato da fedeli
seguaci. Copro gli occhi del nulla
e mi lascio andare, ora.