Domando a te

Domando a te
di ferire il tempo che scorre
se le anime si fondono.
Dolorante non potrĂ  che fermarsi
donando la sua autentica essenza a Noi
bisognosi di lasciar parlare gli occhi
in una notte che, beffarda, lo scruta e ride
per poi rivolgerci lo sguardo
lieta di esserci scenario e protezione
vogliosa di osservarci uniti, ancora.
Instancabilmente alleata.