Vedo a colori

Da quello sguardo
colmo d’impeto veemente

da quel bacio.

Da quando
dell’immenso che nei tuoi occhi vive
e che sulle tue spalle grava
fui asperso amabilmente

da allora
e da allora soltanto

vedo a colori.