Madre

Stella polare
cosa osservi stasera?
Tutto tace dalle tue parti
un soffio e via
cambi distanza
illumini
il cammino innevato
di anime in viaggio.
Forse anche tu
stai guardando quell’albero
forse riconosci Inverno
spavaldo e fragile
fuori dal tempo e dal caos,
e magari riconosci anche Primavera
colorata e confusa.
Forse li osservi danzare
pieni di gocce e orizzonti e universi
dove la magia ancora esiste
dove la paura scompare.
E la speranza รจ una luce sicura.
Hai visto quanta vita,
stella polare?