Tempesta

Tempesta!
d’attrazione
e confusione
nella testa…
Che impedisce alla ragione
di distinguere chi resta,
e di ammettere a me stesso,
che il problema è solo questo.