Se solo ti voltassi
a guardarmi,
capiresti.
Ma non lo farai,
e forse meglio così.
Io continuerò a scrivere,
di te
e dei miei brividi.