Oggi

Oggi

è meglio aver cauto lo sguardo,
dissolverlo nell’aria,
donarlo alle foglie soltanto
e non concederlo alle luci della città
che i rami timidi nascondono
e dove ostinata mi perdo,
dove mi son persa di nuovo

ieri.