Guardati intorno

siamo esseri dipinti

su una tela

color mare.

Fuori è primavera,

persone che camminano,

bambini che urlano felici.

Un ragazzo su uno skate.

Una ragazza sola a scrivere un quaderno.

Un uomo solo che fissa il mare.

Felicità e tristezza

si completano.

Ardente voglia di vivere,

da un lato.

Ardente voglia di morire,

dall’altro.