Buio

Giorno dopo giorno
Rimetto in sesto
Il mio corpo
Rottame
Esule veterano
Di battaglie
Mai vinte
Arrugginito da lacrime
Invisibili
In sovraccarico di
Parole segrete;
Ricordi quando
Negli occhi
Avevo il cielo cobalto?
Adesso c’è l’eclissi
Ma il buio è solo dentro me
Ti tendo la mano
Portami fuori
Dal vuoto cosmico
In cui la mia anima
Sta fluttuando
Riportami qui
Ho bisogno di te
Per riavere me