Francamente me ne infischio.

Sei donna perché sei fuoco e seta

acqua e sete.

Sei donna perché hai le mani grandi

per cogliere tutti i fiori che

trovi su di me.

Sei donna perché sei scolpita nel marmo

un equilibrio di pietra

su screzi di sangue,

- di labbra.

Sei donna perché sei appesa ad un filo

che ti tiene sospesa

fra le cosce.