M’ama non m’ama

Ti ricordi quando rubammo il cielo di Edimburgo

con i suoi cori hooligans di ubriachi tristi

per proteggerci nel nostro letto distrutto?

.

Quel giorno ti sfiorai i capelli per la prima volta

e dentro le mie mani trovarono un quadrifoglio

Io volevo giocare a m’ama non m’ama

.

Hai tirato su di noi le coperte

e sapevamo entrambi la risposta…

ma a nessuno importava