Folla e vuoto
cerco
anima affine
E muoio.
In altri universi
mi salvi,
peccato di oggi.
Sconvolgi
il corpo
con parole di porcellana,
e sei
forte,
fortissimo.
In altri universi
non mi sbricioli.