Libro degli ospiti

Scrivi un nuovo messaggio

 
 
 
 
 
 
L' indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
Non inserire informazioni sensibili, il messaggio verrà pubblicato automaticamente.
4442 messaggi.
Petitprince pubblicato il Ottobre 12, 2016 alle 7:03 pm:
Provo nostalgia
per i luoghi
in cui mai
sono stato.
Per esempio
il suo
cuore
TG pubblicato il Ottobre 11, 2016 alle 9:19 pm:
'Sta sera c'è un bel cielo stellato,
nel freddo che ricopre lentamente
cerco di comprendere il destino,
sempre di eventi affollato.
Un giorno ricordi gente
che l'indomani trovi vicino
un momento sei frastornato
l'altro lucido, iniziaticamente.
Oh Destino, sei tu od io il manichino?
Dinvisibili pubblicato il Ottobre 10, 2016 alle 11:16 pm:
Finché sentivo freddo
Temevo il calore
Delle abbondanti decorazioni
Abbandonate in riva al fiume
Scolpite all'occasione
E volava, volava sulle dita
La voce, lontana
Moni Que pubblicato il Ottobre 10, 2016 alle 6:44 pm:
Nel buio del paradiso
eterno
barcollavo tra le nubi

tra una risata e l'altra
dicevo di voler scomparire

ma il tuo continuo rinnegare
la mia esistenza
mi svegliava dalla rabbia
tetra
e mi portava altrove

cullata dalla tua voce
e dal tuo profumo
accompagnavo i miei sogni
all'altare
insieme ai tuoi occhi

ed ora invece non mi rimane
che restare
con te
sdraiata sul solito letto
ad ammirare il tuo solito sorriso
ormai restaurato
Ernesto pubblicato il Ottobre 10, 2016 alle 8:59 am:
Ciao a tutti,

vivo a Pisa e sono un Contribuente.

Contribuente viene da "contribuire" : lavoro e con le mie tasse contribuisco al bene comune, a costruire asili nido (anche se a me non servono), a asfaltare strade (anche se non vado in macchina), alla sanità pubblica (anche se sono sano come un pesce).

Quando vedo che i miei soldi vengono destinati a ripulire i muri pubblici o privati dai fogli con le vostre (a volte bellissime) poesie, ecco, a volte mi girano i cosiddetti.

Perchè devo pagare io per i muri che devastate voi e perché sottrarre soldi alla comunità ?

Quando viene affisso un manifesto "ufficiale" , vai comuni viene pagata una tassa che include anche il "servizio" di pulizia : e i manifesti vengono affissi in spazi dedicati, non sulla casa di qualcuno.

Insomma, esiste il web : perché non vi limitate a mettere le vostre poesie qui ?
Provate a andare all'estero e vedere se in qualche città c'è un simile sistema metodico di insozzamento-centri-urbani !

Cordiali saluti,
Ernesto.
Dinvisibili pubblicato il Ottobre 9, 2016 alle 11:33 pm:
Lasciateli immaginarsi
Vari mondi di là da venire
Permettetegli un respiro degno di un sogno
Consentite loro di sfiorare
Un libro azzurro col loro dito più corto
Riconoscete il loro diritto alla leggerezza
Sollevatevi nei tentativi di far rimbalzare
Per terra una palla di neve...
Dio, ogni età è la prima
Simo pubblicato il Ottobre 9, 2016 alle 6:59 pm:
È quando vedi la sofferenza con gli occhi che ami col cuore..
È quando ami col cuore che inizi a vivere la vita..
È quando inizi a vivere la vita che vedi la sofferenza con gli occhi..
Andrea pubblicato il Ottobre 9, 2016 alle 3:51 pm:
Lacrime di speranza evaporano
in una nebbia di tristezza.
Francesca pubblicato il Ottobre 9, 2016 alle 12:36 am:
Vedo il tuo sorriso
e di riflesso sono il tuo specchio.
Sorridi verso di me.
Se ti avessi detto di ogni sussulto delle mie viscere
ad ogni sorriso come quello,
del caldo vuoto di pensieri
ad ogni tuo sguardo,
sorrideresti per me?
Ana pubblicato il Ottobre 8, 2016 alle 12:36 pm:
Mi è piaciuto il trattamento citato a 5 stelle, grazie http://www.vulcanoad.com.br/como-clarear-os-dentes-com-clareamento-dental-caseiro/