.08

C’è che mi sento svuotato.

Da quando sono solo

non c’è più brezza su questo molo;

a soffiare nella metonimìa del mio porto.

E l’unica parte del tutto

stavolta non sono io.