Ogni istante che passa
nell’angolo più nascosto
alle spalle di tutti,
solo e dimenticato
il ragno, inesorabile
tesse in silenzio la nostra tela.