In fondo cosa siamo,

se non eterea essenza

inchiodata alle ossa,

prigioniera della carne?