Come unghia che squarcia
e punge
l’arancia.

È enorme
l’arco che comprende
la tua bocca.

Il letto delle tue unghie
è pietr
carezzata dal fiume

dove io affogo.