Pensieri

si arrampicano

sulle braccia dei pini marittimi,

penzolano e rumoreggiano

come scimmie incazzate

Osservo

Seguo le chiome aghiformi

sfiorarsi in poligonali perfette

che lasciano spazio

solo a un triangolo di cielo,

terzo occhio

sulla calma che cerco

Respiro