Affogate con me
e sentite il dolce preludio dell’acqua
che vi riempie i polmoni piano piano
e vi soffoca dolcemente.

Assaporate il respiro ormai vano
intrappolato tra le membra inermi
rinunciare con sgomento al battito di vita.