Le mie grida nel vuoto sono sempre state l’intimato silenzio fino al 3 Aprile 2020. E così per sempre echeggieranno.