Durante tutto il giorno
Vivo nascosta, assopita.
La sera d’improvviso mi sveglio
Si accende la luce dei miei sogni:
E allora voglio ancora un’altra canzone
Un altro po’ di vita
Un altro po’ di luce.
La sera mi ricongiungo al mio essere profondo
Che ho tradito, per tutto il giorno,
Annoiata tra divertimenti
E chiacchiere da bar.
Ma la sera mi ricorda
La meraviglia altissima
Di essere qui
Di essere me
Di tutta la bellezza
Che ci circonda immobile
In attesa di essere vista.