Ho bisogno di te
Per non perdermi come Andromeda
Nelle fredde galassie.
Ho bisogno di te
e della tua insondabile compostezza
Di fronte alle tempeste della vita
Per non perdermi dove l’alba
Si nasconde dietro al ciglio della strada.
Ho bisogno di te,
Mio controfattuale,
Per confutare le mie irrefutabili tesi,
Perché non c’è cura per la tristezza,
Perché tu mi fai amore
Mi rendi migliore,
Mi riscaldi il cielo di costellazioni.