All’ombra del primo di gennaio ti ho perduta, ma non ho mai smesso di trovarti.

 

A gennaio,ti ho trovata nelle lamine fredde dei pattini che scivolano sul ghiaccio.
A febbraio,ti ho trovata fra le parole di un esame che non volevo dare.
A marzo,ti ho trovata al parco nella urla dei bambini felici.
Ad aprile,ti ho trovata nel profumo dell’estate che si avvicina.
A maggio,ti ho trovata nella gioia inaudita dell’arrivo delle ferie.
A giugno,ti ho trovata nella nostra casa in montagna.
A luglio,ti ho trovata nella voglia di spogliarsi per fare l’amore a tutte le ore.
Ad agosto,ti ho trovata nel giorno del mio compleanno.
A settembre,ti ho trovata fra i vestiti consumati dei mercatini dell’usato.
Ad ottobre,ti ho trovata nella prima nostalgia dell’estate
A novembre,ti ho trovata negli occhi di chi spera che arrivi presto il natale.
Ho smesso di trovarti, fra lacrime e ricordi, un giorno di dicembre
ma ti ho trovata nuda nel mio letto

e non eri più tu.

C.92