Attaccato a niente

potrei guidare per ore

potrei stare per giorni in quel letto

vorrei schiantarmi contro un albero

per smettere di pensarci su

ma i fatti sono come pezzi di vetro sotto pelle

 

mi manca parlare del niente

mi manca smettere di pensare

mi manca tutto quello che non c’è più

mi manca il casino nella mia testa

mi manca essere niente