Autosabotaggio

Mi sto scavando le vene con i cucchiaini

come fossero budini

e intanto marcisco nel mio letto di fiori,

in equilibrio come i bambini

su un tappeto elastico fatto di chiodi.