Caro pensiero

Perchè mi segui sempre, pensiero?

Perchè ti sento costantemente alle mie spalle

Braccato come fossi la tua preda

Ma quando poi mi volto

Sei sempre un passo avanti a me?

Non hai di meglio da fare?

Non so, magari inseguire le nuvole.

Ti ostini a seguire un ragazzo che si è perso

Dentro di sé

Sta cercando una strada per non tornare.

Lascialo vagare, insomma.

Troverà sé stesso un giorno.

Correrà sennò per scappare

Dal pensiero del tuo pensiero,

Caro pensiero.

Correrà e sarà allora irraggiungibile

E non potrai fermarlo.