Casa in pietra

Cresceva piano e cristallina

la mia confusa calma.

Oggi

vanno creandosi incontrollabili crepe

nella casa della mia giovinezza.

L’incessante crepitio del dolore

incontrastabile cavalca la cresta

della mia onda .

“E se crolla?”

A.219