Desideri

Tempesta mia tempestami
di incertezza
Scuoti le mie
abitudini, il mio profondo
rosso
Dammi una casa
diversa ogni giorno
Ogni giorno un grosso
affanno, una gioia avvezza
al mio mondo
Dammi insicurezza
Scuoti le fondamenta
Voglio immensa
tristezza, interminabile felicità
Dammi i tuoi occhi, fammi vedere
le mie quattro ossa sporche
in una fossa, in un
burrone
Voglio calore
Io voglio, io voglio
solo quello di cui ho bisogno