Foto-grafia

E come posso, al buio, scrivere
del tuo sorriso leggero
e dei tuoi occhi che curano

o di quel battito che è mancato,
perso, nel tempo che mangia
secondi che sembrano giorni

Ricordi vivi, poi intermittenti
sbiancheranno

Un’immagine:
questo manca