Gocce di noia

Nei giorni in cui

il tempo è codardo,

Sgrondano in me,

gocce di noia.

Brontolo e sbuffo,

ancora lì è la lancetta,

È lama per la mente,

assottiglia pensieri.

 

G.78