Te lo prometto

Perderai tutto e dall’interno brucerai,
con dolore
t’inginocchierai e lo sguardo tuo
mi domanderà.
Non soddisfatto
sarò acre.

Prometterai
promesse non mantenute,
piangerai
lacrime a te mai appartenute,
ascolterai
il silenzio delle urla tue,
annuserai solo
l’odore del tuo passato.

Il tuo sangue
acido sarà
il tuo cuore,
i tuoi occhi odio
il soffitto fisseranno
di bianco vetro
vestiranno.
Toccherai con mano
ciò che in fondo
sai di meritare.