Il Castello Errante di F.79

Il viaggio continua.

Il fuoco di Giovanna d’Arco

manda avanti il castello,

da solo,

ma l’astenia è venuta a bussare alla porta

ed è entrata, senza chiedere permesso.

Ora come non mai ho bisogno di lei.

Io come Calcifer:

in cerca di un pneuma

dalla mia Sophie.